NUTRIAMOCI A COLORI! - Sana Cucina Italiana
17078
post-template-default,single,single-post,postid-17078,single-format-standard,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-16.6,qode-theme-sanacucinaitaliana,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive
colori della frutta: lamponi e mirtilli

NUTRIAMOCI A COLORI!

Guardiamo ciò che mangiamo!

I pigmenti che conferiscono differenti colori agli alimenti non hanno solamente una funzione visiva ma sono responsabili di numerosi effetti benefici sul nostro organismo.

Mangiare frutta e verdura fresche e di tutti i colori aiuta a combattere i radicali liberi, molecole nocive che ogni giorno attaccano le nostre cellule e che sono responsabili delle malattie degenerative e dei processi di invecchiamento cellulare.

Variare poco i colori nel piatto mangiando sempre le stesse cose vuol dire avere un apporto limitato di nutrienti. Mettiamo nei nostri piatti alimenti vari e colorati, toccasana non solo per gli occhi ma anche per la salute di corpo e mente.

Ecco, colore per colore, gli alimenti che non devono mancare in tavola:

BLU-VIOLA (melanzane, radicchio, fichi, lamponi, mirtilli, more, ribes, prugne, uva nera) perchè sono alimenti ricchi di antocianine, beta carotene, vitamina C, potassio e magnesio.

VERDE (asparagi, basilico, biete, broccoli, cavoli, carciofi, cetrioli, insalata, rucola, prezzemolo, spinaci, zucchine, uva bianca, kiwi) perché contengono beta carotene, magnesio, vitamina C, acido folico e luteina.

BIANCO (aglio, cavolfiori, cipolle, finocchi, funghi, mele, pere, porri, sedani) perchè garantiscono un apporto di polifenoli, flavonoidi, composti solforati, potassio, vitamina C, selenio.

GIALLO (arance, limoni, mandarini, pompelmi, meloni, albicocche, pesche, nespole, carote, peperoni, zucca, mais) perché sono ricchi di flavonoidi, beta carotene, vitamina C, potassio.

ARANCIO/ROSSO (angurie, arance rosse, barbabietole, ciliegie, fragole, peperoni, pomodori, rape rosse, ravanelli) perchè contengono licopene, antocianine, vitamina C e A.

La natura ci regala tutti i mezzi per un’alimentazione varia, gustosa e che permette di dare spazio alla fantasia creando ogni giorno piatti nuovi, ricchi di benessere, buoni e nutrienti!

Quando cuociamo i cibi facciamo sempre attenzione ai metodi utilizzati in quanto possono arrivare a far perdere quasi tutti gli effetti benefici apportati dal prodotto fresco; alcuni alimenti, invece, come il pomodoro o le carote, la zucca, la cipolla, l’aglio fanno meglio da cotti che da crudi. Perciò variare la propria alimetazione è sempre un toccasana per l’organismo!

Spazio quindi ai colori scegliendo, per ogni stagione, gli alimenti adatti, conservati ed elaborati nelle giuste modalità in modo da ottenere da essi il massimo effetto benefico per la nostra salute!

Nessun commento

Post A Comment