DA COSA DIPENDE IL FABBISOGNO ENERGETICO? - Sana Cucina Italiana
17633
post-template-default,single,single-post,postid-17633,single-format-standard,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-16.6,qode-theme-sanacucinaitaliana,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

DA COSA DIPENDE IL FABBISOGNO ENERGETICO?

QUANTO POSSIAMO MANGIARE: AD OGNI ESIGENZA LA SUA ENERGIA.

Nel determinare il fabbisogno energetico di un individuo bisogna tener presente una serie di fattori intrinseci ed estrinseci: sono fattori fisiologici ed ambientali che influenzano in maniera maggiore o minore l’energia spesa dal nostro organismo.

Cos’è il fabbisogno energetico?

È l’apporto di energia di origine alimentare necessario a compensare il dispendio energetico di individui che mantengano un livello di attività fisica sufficiente per partecipare attivamente alla vita sociale ed economica e che abbiano dimensioni e composizione corporee compatibili con un buono stato di salute a lungo termine.

Il fabbisogno energetico varia, quindi, in base ad età, sesso, particolari esigenze fisiologiche come l’accrescimento, sviluppo, gravidanza allattamento e soprattutto dal proprio metabolismo basale, dall’attività fisica svolta e dalla termogenesi indotta dalla dieta (TID).

 

il fabbisogno energetico, una piramide dei fattori da cui dipende

 

  • Il metabolismo basale è il dispendio energetico minimo necessario per il corretto funzionamento dell’organismo. Costituisce il 70% circa del fabbisogno totale. Dipende molto dalla quantità di massa magra e massa grassa presente nel nostro corpo.
  • L’attività fisica può incidere sul dispendio energetico totale in una percentuale che va dal 15 al 30%. Varia in base al il tipo di attività svolta, la frequenza e l’intensità.
  • La termogenesi indotta dalla dieta è l’energia consumata dall’organismo per digerire e metabolizzare i nutrienti. Rappresenta circa il 10-15% del dispendio totale.
  • Per quanto riguarda gli altri fattori, l’età incide in maniera inversa, cioè più si va avanti con gli anni minore sarà il dispendio e quindi il fabbisogno energetico. Ovviamente quando ci troviamo in situazioni fisiologiche particolari la spaesa energetica aumenta e quindi anche il suo fabbisogno. Gli uomini generalmente hanno un fabbisogno energetico maggiore rispetto alle donne, questo soprattutto perché hanno un metabolismo basale più alto.

 

Ovviamente anche peso ed altezza incidono sul fabbisogno, ma questi due fattori non devono essere i soli presi in considerazione in quanto possono essere fuorvianti: la massa muscolare pesa più della massa grassa e consuma molta più energia. Quindi per esempio un atleta può può presentare un peso uguale ad una persona che non svolge attività fisica ma avrà un fabbisogno maggiore. Questo sarà dato non solo dall’energia spesa durante l’attività fisica, ma anche dal metabolismo basale in quanto avendo maggiore massa muscolare (massa magra) spenderà più energia per il corretto funzionamento dell’organismo.

Come misurare il fabbisogno energetico

Come possiamo capire di quanta energia abbiamo bisogno e quindi quanto possiamo mangiare? Ci sono delle formule generali che tengono conto di età, peso, sesso, altezza e stato fisiologico. I valori che ne ricaviamo possono essere indicativi, ma non conoscendo la quantità di massa grassa e muscolare non possiamo dire con certezza che quei valori di fabbisogno energetico siano quelli effettivi.

Più precisa è invece la BIA (bioimpedenziometria) che studia l’impedenza del corpo al passaggio di una corrente elettrica a bassa potenza e alta frequenza (50 kHz). Grazie a questa semplice analisi è possibile misurare il metabolismo basale attraverso la quantità di massa muscolare e di massa grassa presente nel nostro organismo e capire davvero quale sia il nostro fabbisogno energetico.

Per stare in salute teniamo in considerazione questi fattori. Facciamo una buona attività fisica migliorando la nostra composizione corporea e trovando un equilibrio fra le entrate e le uscite energetiche, necessario per conservare un peso corporeo adeguato ed essere sempre in ottima forma!

 

 

Altre news dal blog

 




Nessun commento

Post A Comment