TORTA DI ZUCCA E CIOCCOLATO - Sana Cucina Italiana
18062
post-template-default,single,single-post,postid-18062,single-format-standard,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-16.6,qode-theme-sanacucinaitaliana,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive
torta di zucca

TORTA DI ZUCCA E CIOCCOLATO

POCHE CALORIE, TANTO Β-CAROTENE E SALI MINERALI. LA ZUCCA È UN INGREDIENTE PERFETTO PER I DOLCI!

Il gusto e la consistenza della zucca la rendono ideale per preparare torte, muffin, creme e anche biscotti!

Questa torta è stata studiata per godere a pieno di tutti i benefici di ogni singolo ingrediente, dalla zucca al cioccolato, alle mandorle, ecc.

Rimandiamo al paragrafo “Perché ci piace?” la spiegazione nutrizionale. Adesso prendiamo frusta e spatola e si parte!

Ingredienti per 10 porzioni

  1. Zucca gialla 300 g
  2. Latte di mandorla non zuccherato 100 g
  3. Zucchero di canna 80 g
  4. Farina di grano tenero tipo 2 100 g
  5. Farina di grano saraceno integrale 40 g
  6. Mandorle grezze 40 g
  7. Inulina 20 g
  8. Lievito per dolci 12 g
  9. Cioccolato fondente al 70% 80 g
  10. Albumi n. 3 (90 g)
  11. Zucchero bianco 20 g
  12. Cannella
  13. Buccia di limone grattugiata
  14. Un pizzico di sale

 

Procedimento

  1. Frullare la zucca gialla con il latte di mandorla, un pizzico di sale, un po’ di cannella e la buccia grattugiata di un limone.
  2. Versare in una coppa ed aggiungere lo zucchero, quindi mescolare con una frusta.
  3. A parte unire tutte le polveri: farina di grano tenero tipo 2, farina di grano saraceno integrale, inulina, lievito setacciato.
  4. Tritare grossolanamente il cioccolato e le mandorle ed unirle alle polveri.
  5. Iniziare a montare gli albumi quindi unire i 20g di zucchero e continuare a montare a neve.
  6. Unire le polveri con l’impasto della zucca.
  7. Aggiungere i bianchi montati a neve mescolando delicatamente dall’alto verso il basso senza smontare il composto.
  8. Foderare con carta forno una teglia da 24 cm di diametro.
  9. Infornare a 165°C (statico) 150°C (ventilato) per 40-50 minuti.

 

una fetta di torta di zucca

 

Perché ci piace?

Con la zucca facciamo il pieno di β-carotene, precursore della vitamina A indispensabile per il corretto funzionamento della vista. Cuocere, frullare la zucca ed associarla ad un grasso (in questo caso i grassi buoni delle mandorle) fa aumentare notevolmente la quantità di carotene assorbita dal nostro organismo.

I flavonoli del cioccolato fondente così come i polifenoli della zucca non vengono inibiti dalle proteine del latte animale in quanto sostituito con latte di mandorla.

Le mandorle apportano grassi buoni della serie omega 3 ed in misura minore omega 6.

L’uso di farine non raffinate contribuisce, assieme all’inulina, ad aumentare il quantitativo delle fibre e quindi a non far innalzare rapidamente la glicemia.

Essendo la zucca già dolce, è bastato utilizzare un quantitativo nettamente inferiore di zuccheri rispetto alle comuni torte.

Gli albumi montati a neve contribuiscono a dare sofficità e volume alla torta: in questo modo sarà appagata sia la vista che il gusto ed anche il nostro stomaco!

 

Valori nutrizionali per porzione

Proteine 6.7 g
Lipidi 6.1 g
Carboidrati 24.9 g
     di cui semplici 13.9 g
Fibre 4.2 g
Energia 177 kcal

Come potete vedere abbiamo solo buoni motivi per preparare questo semplice dolce oggi stesso! È una vera bontà!!!

 

Articoli correlati

 

L’INULINA: INGREDIENTE SEGRETO DELLA PASTICCERIA DEL BENESSERE.

Alla scoperta di questa importante fibra naturale.

 

 

 

tantissima fibra in un piatto di frutta e verdura COME, DOVE, PERCHE’

Un “non nutriente” essenziale per la nostra salute.

 

 

 

carote e broccoli se cotti prensetano maggiore biodisponibilità dei propri nutrientiBIODISPONIBILITA’ DELLE SOSTANZE NUTRITIVE: TRE ESEMPI PRATICI PER CAPIRE COS’E’ E COME POSSIAMO TRARNE BENEFICIO

Perchè una carota saltata in padella è più salutare di una carota cruda?

 

 

 

 

Altre news dal blog

 




Nessun commento

Post A Comment