RAINBOW CARROT: GIALLO E LUTEINA. - Sana Cucina Italiana
18100
post-template-default,single,single-post,postid-18100,single-format-standard,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-16.6,qode-theme-sanacucinaitaliana,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive
carote contenenti alte concentrazioni di luteina

RAINBOW CARROT: GIALLO E LUTEINA.

CON LE CAROTE GIALLE TENIAMO A BADA IL RISCHIO DI DEGENERAZIONE MACULARE.

Il pigmento che caratterizza questo tipo di carote è la luteina, carotenoide presente soprattutto nella retina dell’occhio umano.

Questa molecola è liposolubile (si scioglie nei grassi) ed è presente in altri alimenti quali spinaci, cavoli, zucchine, piselli, broccoli. La biodisponibilità della lutina delle carote gialle è molto alta e quindi viene ben assorbita dal nostro organismo. Se poi l’alimento viene cotto ed associato ad un grasso allora l’assorbimento sarà pressochè totale!

La cottura, infatti, aumenta la biodisponibilità della luteina grazie alla rottura dei complessi proteici a cui è associata.

Inoltre, da numerosi studi pubblicati sull’ American Journal of Clinical Nutrition si è evinto che l’assorbimento di luteina con supplementi galenici (pillole ed integratori) non ha nulla a che vedere con l’assorbimento dalle carote, maggiore del 65% rispetto all’integratore.

La luteina si accumula nel fegato, nella mammella, colon, cervice e soprattutto nell’occhio a livello della macula (nella retina). La macula è una piccola area responsabile dell’acutezza visiva e della visione centrale.

Perchè la luteina fa bene alla vista?

Questo carotenoide ha una tripla azione nel nostro occhio: antinfiammatoria, immunomodulante e soprattutto antiossidante a livello dei fotorecettori, particolarmente soggetti al danno ossidativo.

Come consumarla in cucina?

Come abbiamo già accennato, essendo la luteina un carotenoide liposolubile è opportuno, per aumentarne la biodisponiblità, cuocere le carote e condirle con grassi buoni, come per le carote arancioni. queste carote sono ideali anche per i dolci, possiamo tranquillamente utilizzarle al posto o con altri tipi di carote.

 

Articoli correlati

 

carota viola, gialla ed arancioneCAROTE: TANTE VARIETA’, TANTE PROPRIETA’

Colori, molecole e sapori

 

 

carote e broccoli se cotti prensetano maggiore biodisponibilità dei propri nutrientiBIODISPONIBILITÀ DELLE SOSTANZE NUTRITIVE

Perchè una carota saltata in padella è più salutare di una carota cruda?

 

 

 

 

Altri articoli e video

 

  • Ci sono degli alimenti che contengono particolari molecole, le quali attivano le stesse vie metaboliche che si mettono in moto quando si sta digiunando...ma in questo caso AL POSTO DI DIGIUNARE SI MANGIA! Sono le cosiddette molecole mima-digiuno!...

  • Una lente di ingrandimento sui prodotti del "senza"...

  • Cuocere il cibo ha innumerevoli vantaggi, ma spesso porta alla perdita della maggior parte dei micronutrienti. Non tutti però lavorano allo stesso modo! Scopriamo allora quali sono i tre migliori metodi di cottura per fare il pieno di benessere!!!...

 

Nessun commento

Post A Comment